Non rimandate la vita per dopo!

Non rimandate la vita per dopo!

07.08.2020

 

Domani smetterò definitivamente di fumare, inizierò ad andare in palestra, pulirò l'appartamento, finirò quello che ho iniziato...

Quante volte facciamo queste promesse e le sentiamo dagli altri? Eppure, quando arriva il domani, non succede niente. La gente trova migliaia di scuse per rimandare i propri piani a un altro giorno, e poi un altro e un altro ancora... Rinviare un obiettivo per dopo si chiama procrastinare.

Di conseguenza, non cambia nulla. Decollare diventa una vera e propria sfida, la vita diventa stagnante. Nel frattempo i problemi si accumulano, si ammassano uno sopra l'altro, quindi metterli in attesa diventa sempre più difficile.

 

Perché non bisogna rimandare l'obiettivo

 

1. Per non ridimensionare l'importanza

Se si rimanda costantemente il proprio obiettivo, esso perde la sua importanza, la sua rilevanza, finendo per diventare insignificante. Ben presto si rischia di dimenticarsene completamente.

 

2. Per non ritardare il risultato

Procrastinare vi allontana dall'obiettivo, posticipando la sua realizzazione. Alla fine, si può perdere l'attimo migliore per l'attuazione del piano.

 

3. Per non prendere una cattiva abitudine

Rimandare a dopo si trasforma rapidamente in un'abitudine. Immaginate di avere un compito al lavoro che deve essere completato in tempo. Pensate: "Perché affrettarsi, ho ancora qualche giorno. Comincerò domani". Ma il procrastinare ha già preso il sopravvento sulla mente, costringendovi a rimandare continuamente. Di conseguenza, il compito dovrà essere svolto ad un ritmo accelerato nell'ultimo giorno.

 

Come iniziare ad agire

Spesso gli obiettivi prefissati ci sembrano troppo complicati e pieni di elementi disparati che impediscono di stabilire una connessione tra loro. Ciò mina la determinazione e fa venir voglia di rimandare il compito all'infinito.

 

 

Il primo passo nella lotta contro il procrastinare è quello di formulare chiaramente l'obiettivo e di elaborarlo nei minimi dettagli.

Ma anche questo passo fa scattare la voglia di rinviarlo, giusto?

 

Fortunatamente, esiste il progetto GoalSet Master che aiuta a lavorare sull'obiettivo fin dai primi secondi.

La particolare tecnica su cui si basa il progetto permette di rivolgere l'attenzione ad un compito specifico e di cercare soluzioni efficaci.

 

Con GoalSet Master, imparerete tutto sul vostro obiettivo:

  • quale risultato reale e non inverosimile vi darà;

  • quali mezzi sono necessari per raggiungerlo;

  • quali fattori possono interferire con il processo e quali, al contrario, vi saranno di grande aiuto.

 

La conoscenza fornisce un incentivo all'azione. Se conoscete il percorso verso l'obiettivo, e tutti gli ostacoli che lo intralciano sono stati identificati ed esaminati in anticipo, non c'è motivo di ritardare. C'è solo il desiderio di agire e di raggiungere il successo.

 

Dite NO al procrastinare e usate subito GoalSet Master!

Non rimandare la vita a dopo!

 

INIZIARE IL LAVORO SULL'OBIETTIVO